Pirelli vuole 2018 sei miscele: Più libertà nella scelta delle gomme?

Pirelli vuole una mescola sesta per il 2018. Tutto indica che un soft Ultra-Ultra è. Inoltre ha è discusso una libera scelta di pneumatici. Presumibilmente ma rendere trasversale Pirelli stessa e Mercedes.

2017/04/11 Andreas Haupt

I test sui pneumatici 2018 sono in fase di completamento. Sauber testato due giorni al fine di Pirelli dopo il GP del Messico. Force India un giorno. Dopo la gara in Brasile McLaren è ancora lì. Dopo il finale di stagione di Abu Dhabi tutte le squadre poi viaggiano insieme per due giorni con una macchina. Ad Abu Dhabi, Pirelli fornirà anche tutte le mescole di gomme per la stagione 2018er per la prima volta. La costruzione ha avuto gli italiani già il 1 ° settembre, depositato presso la FIA. Le miscele hanno la data del 1 dicembre.

Altri brani, più pneumatici

Non è un segreto che Pirelli vorrebbe cuocere una mescola sesta per il 2018 per coprire i 21 percorsi migliori. Ci dovrebbe essere un insieme, che è ancora più morbida rispetto alle gomme ultra-morbide. Con altre miscele sul fornitore pneumatico andrà anche un passo più morbido. "Le nuove gomme e le mescole più morbide sono assolutamente necessarie", si legge di una squadra. Una voce da un altro team è: "Un passo abbastanza morbido già."

Attraverso un altro composto di pneumatici e gomma in genere più morbido sperato Pirelli di riportare più varietà nella strategia. L'obiettivo è quello di stabilire una variabilità tra uno e fino a tre stop.

Kimi Räikkönen - GP del Messico 2017 Photo: Sutton-images.comIn Messico maggior parte dei piloti come spesso è venuto quest'anno con una sola fermata da.

Se si guida con miscele più difficile dovrebbe cavarsela con cambio di un pneumatico. Chi non è troppo conservatore, ma non si muove troppo aggressivi per venire con due fermate di. Che prende il miscele allerweichsten dovrebbero avere a girare per tre volte nella casella. Pirelli è consapevole della gravità del compito. Tanto più che più cambi gomme sono sempre associati con il rischio di essere bloccati nel traffico. O che anche inceppata una vite nello scambio.

Libera scelta di pneumatici nella discussione

Anche una mescola sesta non è ancorato nei regolamenti sportivi per il 2018e La Strategy Group si dice che abbia già dato il loro OK in una riunione precedente. Ci sono ancora seduto accanto alle squadre Ferrari, Mercedes, Red Bull, McLaren, Williams e Force India, il titolare dei diritti e della FIA. Un gruppo di lavoro tecnico si è dedicato poi i pro ei contro. Come si può sentire, senza essere in grado di accettare.

Pirelli e la FIA possono far passare, ma solo le nuove gomme fino al 31 dicembre. In precedenza, avrebbe dovuto essere utilizzato così tardi nella stagione, né il consenso di tutte le squadre. Un cambiamento delle regole rispetto all'anno precedente rende possibile. "Siamo entrati 2017 dieci miscele. Cinque, ora stiamo guidando e la sicurezza di cinque pneumatici di back-up ", spiega Mario Isola.

è anche discusso nuove regole di ordine. Finora, le squadre per driver a 10 dei 13 record possono decidere. Tre set di pneumatici Pirelli stipula. Gli italiani per te è aperta. "Dobbiamo rimanere almeno due pneumatici per impieghi per la gara se una squadra ha speculato", ha detto racing manager di Pirelli. Per nachzuschieben. "Per libera scelta delle gomme, il campo sarebbe condividere ancora di più. I top team avrebbe ordinato composti più duri e di essere ancora in Q3. Nella gara che avrebbero benefici evidenti allora. "Suona come se Pirelli in realtà contro di essa. Non tutti sono d'accordo nel paddock. "Force India, Renault e la McLaren potrebbe ciotola di Q3 con miscele più morbide una delle squadre."

Si dice che Pirelli sarebbe opposto all'idea. Per paura di danneggiare la sua reputazione, una squadra deve giocare a poker nelle qualificazioni e girare in gara dopo due o tre giri per il pit-stop. Inoltre, l'aspetto della sicurezza è predominante. In linea di principio, tutti i pneumatici devono affrontare ogni tipo di circuito. Così, per esempio, la morbida ultra a Silverstone non deve essere un rischio per la sicurezza.

Le vetture 2018er ma ancora essere guidato più forte con alta probabilità. pneumatici che scoppiano potrebbe portare nei guai Pirelli. Mercedes ha riferito un alleato. Ferrari, però, è quello di sostenere la libertà di scelta. Probabilmente perché gli italiani hanno costruito in questi ultimi anni più maturo automobili amichevoli. È stato sentito in Messico il Domenica gara, il soggetto è ancora sul tavolo. Il gruppo di strategia dovrebbe almeno una volta far parlare di sé facilitando la scelta delle gomme.